Come se non bastasse quel pasticciaccio brutto della “via Nardelliana” per la disciplina delle locazioni turistiche, c’è oggi un profluvio di titoli e commenti che sembrano fatti ad arte per seminare equivoci e confusione, spargendo sale sulle ferite della città. Anche questo è populismo, e della specie più subdola, perchéContinua a leggere ⇒

A Firenze sta maturando un dibattito, ancora embrionale, sui turisti come persone fisiche. La questione è la seguente: i turisti sono la causa o l’effetto del consumo di città, conseguenza delle politiche territoriali di sviluppo scelte dall’amministrazione (comunale e regionale)? Un dibattito molto interessante, che la sentenza del TAR sugliContinua a leggere ⇒

Farebbe ridere se quanto accaduto fosse parte di un gioco estivo e non, come invece purtroppo è, la logica conseguenza di indecisioni protratte troppo a lungo culminate nella maldestra decisione di stralciare dal nuovo Piano Operativo la disciplina delle locazioni turistiche introdotta nel Regolamento Urbanistico. Questa la conclusione che possiamoContinua a leggere ⇒

Il Comune di Venezia ha messo a disposizione di tutti, residenti e visitatori, un geoportale dove in qualunque momento è possibile localizzare su mappa del territorio comunale tutte le strutture ricettive, alberghiere extra-alberghiere e anche locazioni brevi, conosciute all’Ufficio Tributi comunale, in quanto registrate al portale per l’imposta di soggiorno. I datiContinua a leggere ⇒

Chi non fa non falla, recita un adagio popolare. Non è mica sempre vero, però! Non fare per tempo quanto si potrebbe fare per prevenire che le cose diventino emergenze insostenibili, ad esempio, è decisamente un errore. Spesso poi, a pagare la fallacia del non fare sono molte più personeContinua a leggere ⇒

La tragedia che si vive in questi giorni in un cantiere fiorentino ripropone per l’ennesima volta il tema della sicurezza sul lavoro, della formazione e delle tutele contrattuali. Anche l’insipida campagna elettorale ne trae spunto per accendere animi e toni in vista delle elezioni di giugno. Bene, ma per favoreContinua a leggere ⇒

In copertina uno strappo dalla prima pagina de Il Sole24Ore del 19 giugno 2023 Il Sole 24 Ore si diverte. Un articolo sulla proposta di “regolare” gli affitti brevi. Anvedi aho! Si scopre che tutto gira attorno al concetto filosofico del “minimum stay” – che in italiano è soggiorno minimo.Continua a leggere ⇒

È pratica obbligata per noi di Progetto Firenze segnalare l’ampio dibattito sui quotidiani. Il mercato degli affitti brevi d’un tratto è sulla bocca di tutti. E si parla finalmente di regole, una parola semplice, che significa convivenza all’interno di una comunità. Resta però l’amaro in bocca nel costatare che èContinua a leggere ⇒

Tra le critiche indignate suscitate dall’iniziativa del Sindaco Dario Nardella, volta a bloccare nuovi insediamenti di attività per affitti brevi, B&b ecc. (almeno) nel centro storico di Firenze, l’accusa di ledere il diritto di proprietà e la libertà d’impresa fa davvero sorridere. Semmai è vero l’esatto contrario, perché oggi, aContinua a leggere ⇒

L’immagine di copertina è dal Corriere Fiorentino del 5 maggio 2023 Ieri, nel giorno che ci ha visto partecipare alla mobilitazione delle tante associazioni di cittadini che, da molte città d’Italia, hanno contribuito alla riflessione che ha portato alla proposta di legge “Alta Tensione Abitativa” (dal nome del movimento veneziano,Continua a leggere ⇒