Firenze, 4 gennaio 2020 Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ha dichiarato al Corriere Fiorentino che: “L’obiettivo principale resta la realizzazione degli Icam su tutto il territorio nazionale, quindi anche a Firenze”, facendo chiarezza su una vicenda che si è prolungata per troppi anni, quella delle strutture per madri detenuteContinua a leggere ⇒

Foto di copertina: la struttura dove dovrebbe aprire l’ICAM Firenze, 1 gennaio 2020 A Firenze i tempi per l’apertura dell’Icam (Istituto a custodia attenuata per madri detenute), o di una Casa Famiglia Protetta, si sono dilatati all’infinito. Da quando furono compiuti i primi passi nel lontano 2006, poco è statoContinua a leggere ⇒