Firenze continua a perdere residenti e a un ritmo sempre più sostenuto. Tra febbraio 2019 e febbraio 2021 il comune ha perso ben 10.533 residenti, annullando praticamente il lento recupero degli ultimi dieci anni rispetto al minimo storico registrato nel 2007. Allora i residenti erano 364.710, quelli registrati a febbraioContinua a leggere ⇒

Ieri sera, su Rai Tre, è andato in onda un servizio di Presa Diretta, registrato a maggio, sulla crisi del turismo a Firenze. Un bel servizio, che ha messo in evidenza come l’industria turistica sia alla base del motore economico della città. Una realtà studiata e analizzata, da noi diContinua a leggere ⇒

Più di 300 le adesioni al manifesto – appello Firenze Popolare promosso da Grazia Galli, Sandra Gesualdi, Tomaso Montanari, Vezio De Lucia, Antonella Bundu, Dmitrij Palagi, Chiara Giunti, Emanuele Baciocchi, Lara Cioni, Laura Grandi, Vincenzo Russo, Serena Pillozzi, Roberto Di Loreto, Sandra Carpi Lapi, Antonio Iocca, Massimo Lensi. Molti iContinua a leggere ⇒

Se, tra mille altri significati, la parola cittadinanza evoca il sentirsi a casa, una casa grande e condivisa, estensione naturale del proprio spazio privato, Firenze è ormai ben lungi dal rappresentare, per il proprio popolo, il concetto di “home sweet home”. Non a caso usiamo l’inglese, lingua cosmopolita per eccellenza,Continua a leggere ⇒

foto di copertina: piazza S. Spirito © Massimo Lensi Progetto Firenze è un’associazione nata per promuovere un nuovo modo di vivere la città. Aderire all’appello “Firenze Popolare” è stato per noi immediato, perché siamo convinti che Firenze sia di tutti e tale possa tornare a essere davvero solo se tuttoContinua a leggere ⇒

Foto di copertina © Massimo Lensi La fila dei turisti per entrare al Duomo? Di già! – mi son chiesto allibito. Un signore in fila, ridacchiando, mi risponde – Macché turista, e son di Rifredi. Sai, faccio come i musulmani alla Mecca: almeno una volta nella mi’ vita ni’ DomoContinua a leggere ⇒

Caro direttore, apprezzo gli sforzi del Corriere Fiorentino per animare una riflessione collettiva sul futuro di Firenze. Per carità di patria, mai mi azzarderei a definire nuovo Rinascimento il futuro che ci aspetta. La crisi economica si sta manifestando e i dati parlano chiaro; il problema, però, è globale, nonContinua a leggere ⇒

“Dovremo cambiare pelle”, “Il nuovo regolamento urbanistico riporterà le funzioni nel centro di Firenze per cercare di liberarlo dalla schiavitù del turismo di massa e restituirlo ai residenti”. Parole importanti, che il Sindaco di Firenze ha rivolto alla città e al Paese per chiarire la propria interpretazione del “Niente saràContinua a leggere ⇒

(intervento pubblicato sul Corriere Fiorentino, 23 aprile 2020) Caro direttore, comprendo perfettamente i suoi dubbi sul futuro di Firenze, utili anche a prevenire che le illusioni di oggi si trasformino negli incubi di domani. La capacità collettiva di programmare, o meglio ri-programmare, la ripartenza delle attività economiche e sociali dellaContinua a leggere ⇒